• fabrizio rondo

Il processo del Business Design: Applicazione del Design Thinking al mondo del Business

Aggiornato il: 17 mag 2019


Una concreta applicazione del Design Thinking nel mondo del Business e' il Business Design: un processo per ridefinire la strategia dell'azienda verso un cambiamento o a seguito dell'introduzione di un'innovazione.

Il processo si divide in 4 fasi:

La mappatura dove viene descritta l'attuale strategia aziendale. Si utilizzano alcuni strumenti e tecniche e l'analisi viene condotta attraverso interviste effettuate ai ruoli chiave aziendali. Obiettivo e la descrizione dell'attuale modello aziendale e la verifica dell'allineamento sulla strategia percepita da parte dei ruoli aziendali

Segue la fase dell'analisi, dove vengono analizzati punti di forza e debolezza, opportunita'e minacce, mercato e trend, vendite, concorrenza e viene verificata la coerenza e consistenza con quanto soggettivamente percepito (vedi fase di mappatura)

Queste due prime fasi permettono al team che lavora sul cambiamento di avere chiaro il proprio modello aziendale, di cogliere con chiarezza punti di forza e debolezza cosi' come delle opportunita' e minacce derivanti da tutto quello che e' esterno all'azienda. Si e' certi o si creano le premesse per un allineamento sulla attuale strategia e si prepara l'ambiente ideale per lavorare su nuove idee o su un'ipotesi di innovazione dell'attuale modello.

La formulazione vede attivare la fase di ideazione, quella di selezione delle idee e di prototipazione di nuovo modello aziendale differenziante, mentre l'implementazione, che spesso passa attraverso una fase di test, prevede la redazione del piano strategico e degli obiettivi, definisce le linee guida per il loro raggiungimento e verifica l'esistenza delle risorse (economico/finanziarie, tecnologiche ed organizzative).

#designmanagement #businessdesign #strategia #Praticacompany

16 visualizzazioni
  • LinkedIn - cerchio grigio
  • Twitter - cerchio grigio

P.I. 01684260936

© 2020 by Praticacompany